L’Associazione Roccacaramanico prosegue nelle iniziative per la valorizzazione del territorio. Dopo l’organizzazione delle due importanti iniziative culturali, “Il sentiero dello Spirito” gli eremi celestini e rupestri della Majella e del Morrone – Dal medioevo a patrimonio dell’umanità, svoltasi presso l’Aurum di Pescara dal 2 al 6 maggio 2016 e lo spettacolo teatralerocca
“Il trono di Pietra – Celestino V”, che ha visto presso l’Aurum di Pescara il 21 giugno 2016 la sua prima nazionale, l’Associazione propone, come ogni anno per il mese di agosto una serie di incontri. Il calendario si articola nel seguente modo: Lunedì 8 agosto alle ore 18,00 interviene Grazia Francescato che presenta “Madre Terra, cuore dell’Enciclica” letture e riflessioni sull’enciclica di Papa Francesco “Laudato Si”. Mercoledì 10 agosto ore 21,15 Licio Di Biase e Daniela D’Alimonte presenteranno il loro libro “D’Annunzio e il suo dialetto”. Venerdì 12 agosto ore 21,15 incontro sul tema: “Il restauro del Mammuthus meridionalis” di Madonna della Strada (AQ) esposto nel Forte Spagnolo dell’Aquila a cura di Silvano Agostini e Maria Adelaide Rossi. Martedì 16 agosto ore 21,15 presentazionImmaginee del libro di Licio Di Biase “L’onorevole d’Annunzio. L’esperienza parlamentare di Gabriele d’Annunzio, tra destra e sinistra”. Interverrà l’autore. Gita culturale mercoledì 17 agosto “un eremo alla volta … con visita all’Eremo di Sant’Onofrio e alla Badia sulmonese”. La partenza da Roccacaramanico alle ore 7,00 con auto private. Giovedì 18 agosto ore 18,00 Edoardo Micati parlerà su “Gli eremi della Majella e del Morrone”; questa iniziativa è fortemente voluta dall’Associazione Roccacaramanico, che è tra i promotori della proposta all’UNESCO di riconoscimento degli eremi celestini e rupestri della Majella e del Morrone, quale Patrimonio dell’Umanità e che vede capofila l’Ente Parco Nazionale della Majella e del Morrone. Sabato 20 agosto “Festa della Madonna delle Grazie” che, dopo la celebrazione all’aperto della Santa Messa alle ore 10,00, vedrà la bellissima statua lignea condotta in processione per le vie del piccolo borgo medioevale di Roccacaramanico. Tutti gli incontri si terranno presso il Museo etnografico di Roccacaramanico (S. Eufemia a Majella)

Il Presidente Silvano Agostini