Furto con scasso nella notte all’ospedale San Massimo di Penne. I ladri, sfruttando le ore notturne ed il cantiere per i lavori in corso nel padiglione dove sono gli uffici del San Massimo, si sono introdotti all’interno del Cup ed hanno portato via un bottino di circa 3000 euro. A dare l’allarme sono stati i dipendenti amministrativi del presidio ospedaliero una volta arrivati questa mattina negli uffici. Non è la prima volta che si verificano episodi simili al San Massimo. I malviventi si sono introdotti proprio dalla finestra del Cup, sradicando letteralmente la grata in ferro e cemento. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri della compagnia di Penne per avviare le indagini del caso.

di Francesco Bellante