Il nuovo CEO Brioni, Fabrizio Malverdi, ha iniziato ufficialmente il suo lavoro nella maison d’alta moda pennese. Nel suo primo giorno di lavoro, martedì scorso, ha visitato tutti gli stabilimenti produttivi dell’area vestina. Di base sarà negli uffici di Roma, ma farà sempre sentire la sua presenza ai lavoratori delle fabbriche Brioni. Malverdi, una laurea in Management all’Università di Bologna, ha preso così ufficialmente l’eredità dell’ex ad Gianluca Flore. Nella sua carriera Malverdi ha ricoperto il ruolo di direttore di Staff International, il ruolo di managing director di Calvin Klein Collection, CEO di Mila Schon Group e managing director di Antichi Pellettieri, partecipata da LCapital. Nel 2006 è entrato nel gruppo Lvmh come ceo di John Galliano. Nel 2008 è stato nominato presidente e ceo di Givenchy, nel 2011 managing director di Dior Homme, e nel 2016 è stato ceo di Agent Provocateur.

di Francesco Bellante