È stata approvata ieri la delibera che finanzia con 50.000 euro l’Ente d’Ambito Vestino per garantire l’assistenza dei disabili adulti. Lo fa sapere in una nota l’assessore regionale alle Politiche Sociali, Marinella Sclocco.

“Sono contenta – spiega la Sclocco – di essere riuscita a sostenere questa battaglia. Abbiamo rispettato l’impegno a garantire la continuità dell’assistenza ai disabili dell’area vestina rimanendo in ascolto del territorio e dando un sostegno reale e sostanziale all’Ambito. In tal modo – continua l’assessore regionale alle Politiche Sociali – si avrà anche il tempo di trovare una soluzione definitiva alle questioni strutturali e sanitarie che da mesi rendono problematica l’assistenza dei disabili nella zona. Ringrazio enormemente Donatella Rosini, Sindaco di Carpineto della Nora e capofila dell’Ente d’Ambito e Rocco D’Alfonso, collaboratore dell’Ufficio di Presidenza della Regione Abruzzo, per non essersi risparmiati in questa lotta e per aver seguito con grande attenzione la questione, contribuendo alla riuscita di questa operazione con cui la Regione Abruzzo, più di ogni altra realtà territoriale italiana, continua a dire sì ai diritti dei disabili”.