Anche quest’anno il Comune di Pianella e Anpi Pescara ricordano il sacrificio dei coniugi Sternfeld, ebrei suicidi il 31 marzo 1944, vittime della Shoah.

Siegmund Sternfeld era austriaco, Rosa Streimer tedesca: entrambi sfuggiti alle persecuzioni naziste in patria, rifugiati in Italia, a Pianella dalla fine del 1942, preferirono darsi la morte che essere deportati a Auschwitz. La loro tragica fine fu dovuta probabilmente ad una delazione. ‘’Alcuni popolani e i militi tedeschi li trovarono vestiti a nuovo e sdraiati sul letto nel sonno mortale. Avevano ingoiato un potente veleno, lasciarono una bibbia scritta in ebraico, passaporti, lettere per i famigliari, documenti e biglietti vari’’.

L’incontro al quale è invitata tutta la cittadinanza è previsto davanti alla casa che ospitava i due ebrei in piazza Piave alle ore 10,50.

 

Comitato Provinciale Anpi Pescara Ettore Troilo

Sezione Anpi  ValPescara

Comune di Pianella