Con una lettera inviata al sindaco Mario Semproni, al Presidente del Consiglio comunale Antonio Baldacchini, e al segretario generale Francesca Vecchi, si è dimesso questa mattina il consigliere comunale del M5S Maurizio Fidanza.

“Oggi ho presentato le mie dimissioni da Consigliere Comunale, commenta Fidanza, essere stato eletto come Consigliere Comunale nel 2016 con la lista del M5S è stato un grande onore e sono orgoglioso di aver rappresentato in Consiglio Comunale i tanti cittadini che mi hanno dato fiducia.
E’ stato un privilegio poter lavorare con Luca e Paola e combattere insieme a loro in Consiglio e fuori con l’unico obiettivo di migliorare la nostra città. Oggi, purtroppo, a causa di impegni lavorativi che assorbono la stragrande maggioranza del mio tempo non posso più dare il mio contributo come accadeva all’inizio. Per questa ragione e per rispetto dei miei colleghi, del M5S e dei cittadini di Penne, ritengo sia giusto lasciare il posto a chi può spendere più tempo ed energie per questa nobile causa.
Ci tengo a ringraziare pubblicamente i miei amici Luca e Paola che continuerò ad aiutare e sostenere al meglio delle mie possibilità come Attivista del M5S ed augurare buon lavoro a chi subentrerà al mio posto!”.

Il primo consigliere comunale non eletto della lista “Movimento 5 Stelle” è Maurizio Bennato che ha deciso di rinunciare però al posto di consigliere come riportato propio da lui: “Voglio informarvi che ho intenzione di rinunciare alla carica di consigliere comunale. Rinuncio perchè i voti con i quali mi accomoderei in consiglio comunale sono quelli degli elettori del M5S dal quale, lo saprete, sono uscito tempo fa. Non posso e non voglio, quindi, ottenere una carica a discapito di tutte quelle persone che 3 anni fa mi hanno votato in quanto appartenente ad una corrente politica che adesso non sento più mia. Non è e non sarà MAI mio costume prendere in giro nessuno, ne tantomeno, ottenere “vantaggi personali” a discapito degli altri a maggior ragione se sono miei concittadini”.

Tramite il profilo ufficiale Facebook è arrivato anche il saluto del capogruppo in consiglio comunale dei pentastellati Luca Falconetti: “È stato un piacere ed un onore condividere con te questo percorso. Ci sei stato in questi 3 anni e continuerai ad esserci come Attivista. Un abbraccio amico mio!”

Si procederà con la surroga in occasione della prossima seduta del Consiglio comunale, in programma il 27 giugno e con molta probabilità sarà Gianni Della Valle a prendere il posto del dimissionario Fidanza.