Il cadavere di un uomo di 53 anni è stato trovato, nella propria abitazione di campagna da alcuni vicini, a Roccafinadamo, frazione del comune di Penne. I carabinieri, della stazione di Penne, una volta arrivati sul posto hanno potuto accertare che sull’uomo non erano presenti segni di violenza e quindi la morte sembra essere arrivata per cause naturali ancora da accertare visto che il corpo dell’uomo era in stato avanzato di decomposizione. Ora la salma si trova presso l’ospedale di Pescara.