Sarà presentato domani Sabato 11 gennaio 2020 alle ore 10:30 a Loreto Aprutino, presso il Museo di Storia dell’Arte Olearia, (ex Oleoteca Regionale) in Via del Mercato, il Progetto “Ritorno al Futuro”, con ratifica dell’accordo firmato tra il “Comitato per il centro storico Lauretum”, l’associazione Italia Nostra sezione di Penne, il Comune di Loreto Aprutino, l’Istituto Comprensivo di Loreto Aprutino e l’Istituto Tecnico Statale “G. Marconi” di Penne.

Il progetto che sarà sottoscritto avrà le finalità di favorire gli studenti della Scuola Media Inferiore e dell’Istituto Tecnico Statale al raggiungimento di un adeguato livello di consapevolezza e conoscenza delle risorse turistiche, architettoniche, culturali, enogastronomiche e dell’artigianato artistico del territorio di Loreto Aprutino, Penne e dell’Area Vestina in generale.

Oggetto di approfondimento saranno su tutti gli aspetti storico-geografici dell’area di riferimento, rilievi, recupero e successiva valorizzazione della struttura urbana e delle caratteristiche architettoniche vedi chiese, palazzi, piazze, fontane, musei, risorse naturalistiche, istituzioni, personaggi storici, cultura ed antropologia, cultura eno-gastronomica, ricettività, percorsi, pratiche di accoglienza e lingue straniere.

L’opportunità di poter far realizzare agli stessi studenti un periodo di stage, di durata significativa, presso i Musei e altre strutture ed iniziative di promozione turistica, gestite dai soggetti firmatari della convenzione. Il tutti nell’ottica di arricchire la formazione raggiunta nel percorso scolastico con l’acquisizione di competenze di base utili soprattutto per il futuro inserimento nel mondo del lavoro.