Una rapina è stata messa a segno nella mattinata di oggi in contrada Santa Lucia nel comune di Collecorvino.

La vittima della rapina è un dipendente di una società di slot machine il quale si recava in banca per depositare l’incasso è stato avvicinato, in strada, da una BMW con a bordo tre persone che a volto coperto hanno sottratto al malcapitato l’incasso di circa 60 mila euro.  Non si registrano feriti.

La dinamica comunque ancora in fase di ricostruzione è al vaglio della compagnia dei Carabinieri di Montesilvano guidati dal Capitano Luca La Verghetta.