Vestina Gas & Luce, uno dei principali operatori “storici” dell’Abruzzo, con una capillare presenza sul territorio, in particolare nelle province di Pescara e Chieti – ha acquisto il 100% di E2A Energia Adriatica Abruzzese rilevando il 60% da Levigas (società che controlla Vestina Gas & Luce al 68%) e il 40% da Tecnoservice S.r.l.

In seguito all’acquisizione, E2A sarà incorporata in Vestina Gas & Luce, in modo da rafforzare il ruolo di quest’ultima anche nel Teramano, consolidando sempre più la presenza e il ruolo della società in Abruzzo. E2A apporterà circa 5.000 clienti, proiettando così Vestina verso il traguardo dei 30.000 clienti finali a fine anno. L’operazione di fusione sarà operativa a partire dal 1 ottobre 2020. Il consolidamento di Vestina Gas & Luce in Abruzzo porterà inoltre alla prevista assunzione di 10 nuovi dipendenti entro fine anno che si aggiungeranno alle 7 assunzioni realizzate negli ultimi 18 mesi in seguito all’ingresso, nel dicembre 2018, della società nel Gruppo Augusta Ratio.

L’ingresso nel Gruppo Augusta Ratio e la conseguente possibilità di beneficiare di maggiori sinergie gestionali e efficienze nell’approvvigionamento derivanti dall’appartenenza al Gruppo unite all’importante azione commerciale che, dal luglio 2019, ha visto l’ampliamento dell’offerta commerciale alla fornitura di energia elettrica affiancandola a quella tradizionale del gas, hanno consentito a Vestina Gas & Luce di chiudere il 2019 con risultati particolarmente positivi conseguendo ricavi per 7 milioni di euro, un Margine Operativo Lordo di 337mila euro e un utile netto di 117mila euro.

“L’acquisizione di Energia Adriatica Abruzzese consentirà a Vestina Gas & Luce di consolidare ulteriormente la propria presenza in Abruzzo traguardando la soglia dei 30mila clienti finali e ponendo le basi per ambiziosi programmi di sviluppo che genereranno significative ricadute sul territorio e il tessuto economico-sociale, in primis con la creazione di nuovi posti di lavoro. Nella “nuova” Vestina, l’innovazione si sposerà sempre più con i valori fondanti di trasparenza, tradizione e vicinanza” ha affermato Flavio Augusto Battista, amministratore delegato di Vestina Gas & Luce S.p.A.

Vestina Gas & Luce è impegnata in una strategia di consolidamento del proprio mercato nelle aree geografiche di riferimento, incentrata sul “servizio di prossimità”. Il radicamento territoriale consente infatti alla Società di fornire ai propri clienti una serie di apprezzati servizi (dalla lettura mensile, alla consegna “fisica delle fatture”), particolarmente distanti dalla sensibilità dei grandi player del mercato. Nel 2019 la società ha avviato un piano di espansione al di fuori dei propri territori “storici” con l’obiettivo di diventare uno degli operatori di riferimento in tutte le province abruzzesi. La crescita è prevalentemente “organica” e si concretizza con l’insediamento di uffici commerciali, come avvenuto recentemente a Montesilvano, e la creazione di reti di vendita locali.

Da sempre attenta alle realtà territoriali in cui opera, Vestina Gas & Luce svolge inoltre l’attività di vendita di acqua depurata mediante l’utilizzo di appositi distributori (“casette dell’acqua”) e nel 2019 ha lanciato l’iniziativa di co-marketing Bollettazero Card, che consente ai clienti di ottenere sconti in bolletta grazie agli acquisti presso una rete di esercenti locali convenzionati.