Serata indimenticabile per Alex Trabucco, ragazzo speciale di Civitaquana che il 10 settembre scorso, presso il Ristorante Villa Briccone di Manoppello, ha festeggiato il traguardo prestigioso dei trent’anni. Alex è un ragazzo molto intelligente ma la malattia, per un errore alla nascita e per cui c’è un contenzioso tra la famiglia e la ASL, gli ha sottratto la possibilità di muoversi come tutti gli altri e vivere la sua vita in libertà.

A far festa insieme a lui i parenti e gli amici di sempre. Tra questi anche il Maresciallo/Comandante dei Carabinieri di Civitaquana, Nicola D’angelo. Poeta per passione, D’angelo ha omaggiato il neo trentenne Alex con una poesia scritta appositamente per l’importante avvenimento dal titolo: “Tu non chiedi nulla”.

A bordo piscina, tra bellissimi giochi di luci e colori, la poesia è stata accompagnata dal dolce suono di un pianoforte ed ha emozionato il festeggiato e l’intera famiglia del ragazzo.

Di seguito la poesia scritta dal Maresciallo Nicola D’angelo per i trent’anni di Alex Trabucco