Gli accesi derby tra Lauretum e Penne sono ormai da tempo un vecchio ricordo per gli amanti del calcio dilettantistico abruzzese. Ora le due squadre tornano a far parlare di sé ma non per quanto riguarda il calcio giocato ma per un accordo, a livello di settore giovanile, che sa di storia. Infatti L’ASD PENNE 1920 tramite il proprio profilo ufficiale Facebook del settore giovanile ha comunicato la riuscita di una trattativa che ha il sapore di una grande svolta, aprendo per il futuro grandi opportunità che pongano sempre, come in questo caso, la formazione dei giovani calciatori in primo piano. Infatti la società biancorossa ha raggiunto un accordo con l’ASD LORETO APRUTINO per cui i ragazzi dell’U19 della società loretese andranno a rinfoltire l’organico della Juniores d’Élite del Penne Calcio disputando un unico campionato con obiettivi ancor più ambiziosi andando così oltre i soliti anacronistici limiti di uno stagnante campanilismo di paese e alzando “l’asticella” della propria politica calcistica territoriale.

Si tratta, dunque, di una svolta epocale riponendo ancor più speranze nei confronti della possibilità di creare un territorio vestino effettivamente valido ed efficiente in ambito formativo.

Le due società hanno in tal modo dimostrato come anche la più forte rivalità possa esser riabilitata (non cancellata) nel segno di un agonismo corretto, rispettoso, che può talvolta farsi da parte per lasciare spazio al più decisivo impegno sociale e calcistico della crescita giovanile.