La giunta comunale di Pianella ha aderito al progetto per la creazione di una piattaforma e-commerce dell’area Vestina, con l’obiettivo di costruire una infrastruttura telematica in grado di dare visibilità ed opportunità agli esercenti dei paesi vestini fortemente penalizzati dalle continue limitazioni legate all’emergenza covid.

“Abbiamo aderito con entusiasmo a questo progetto – spiega il Sindaco Sandro Marinelli – nella convinzione che i nostri commercianti ed artigiani, se messi in condizione di superare grazie alla tecnologia le difficoltà legate alle restrizioni sanitarie, possono agevolmente competere e vincere con i prodotti di massa che stanno spadroneggiando sul web.”

Il progetto, che si è dato l’evocativo nome “Communi”, prevede la costituzione di un portale sul quale tutti gli esercenti di ogni categoria merceologica potranno inserire i loro prodotti e proporli alla sterminata clientela della rete.

“ L’obiettivo – prosegue il primo cittadino – è di creare una vetrina virtuale per consentire ai cittadini di avere cognizione di quello che le varie attività possono offrire ed a quali condizioni, ma soprattutto di porsi quale vera e propria piattaforma on-line in grado di gestire anche le fasi di pagamento e consegna della merce.

Si tratta di una opportunità importante per i nostri commercianti e sicuramente l’adesione del maggior numero dei comuni e, di conseguenza, di tutte le eccellenze dell’area Vestina renderà il portale altamente appetibile dall’utenza che, inevitabilmente, in questo periodo, andrà a cercare sul web le opportunità di acquisto alternative allo shopping tradizionale. Nei prossimi giorni forniremo agli esercenti la modulistica per poter gratuitamente censirsi sul portale ed iniziare a collocare i prodotti sulla piattaforma, auspicando di riuscire ad essere operativi nel più breve tempo possibile, anche alla luce delle ulteriori limitazioni dovute al passaggio in zona rossa”.