Flash Mob domenica mattina a Loreto Aprutino per sostenere, in vista degli acquisti natalizi, il commercio locale duramente colpito dalla pandemia Covid-19. La campagna di sensibilizzazione promossa e sostenuta dall’intera amministrazione comunale è un piccolo gesto a sostegno delle attività commerciali presenti sul territorio, linfa vitale dei piccoli borghi. In tanti, nel rispetto del distanziamento sociale in vigore, hanno partecipato in Piazza Garibaldi ha quello che vuole essere un messaggio alla cittadinanza di riscoperta del negozio dietro casa ma anche dei prodotti eccellenti della terra vestina. Un gesto dal duplice valore: il voler contribuire alla coesione della comunità, fondamentale in questo momento difficile, e il sostenere l’economia. Perché oltre a ristori necessari e immediati serve anche un’attenzione da parte di tutta la comunità verso le nostre realtà commerciali. «Desidero ringraziare i numerosi commercianti presenti al Flash mob riempiendo la piazza con tanto entusiasmo e tanta voglia di ripartire – le parole dell’assessore con delega al commercio Antonella Di Martile – Ma anche tutti quelli che, per impegni personali non sono riusciti a venire. Inoltre, vorrei ringraziare il Sindaco, i consiglieri di maggioranza e minoranza per la loro presenza, la Protezione Civile sempre disponibile. In un momento così difficile – chiude l’assessore – È fondamentale essere uniti e lavorare tutti insieme per il bene del nostro paese».