Se la pandemia, dopo un anno, vive ancora momenti di incertezza tra continui cambiamenti di “colore” delle regioni, attività costrette ad abbassare le serrande, scuole chiuse e ospedali al collasso, lo sport soprattutto quello dilettantistico, prova a ripartire. Dopo il calcio tocca alla pallavolo interregionale di Serie C ritenuto dalla federazione e dal Coni campionato di “interesse nazionale” visto che i vincitori del torneo nella prossima stagione giocheranno in Serie B nazionale. Nel girone B però alcune squadre non riescono a scendere in campo con continuità. Accade alla Volley Penne che fino ad ora ha giocato soltanto 2 gare di campionato su 4 in calendario, ed entrambe fuori casa grazie alla collaborazione della federazione e delle altre società. Il problema nasce dalla indisponibilità degli impianti sportivi di C.da Campetto del capoluogo Vestino base stabile, ormai da mesi, della Asl di Pescara per i tamponi molecolari e per la campagna di vaccinazione sugli ultra ottantenni. Cosi la società guidata dal presidente Massimiliano Perilli prova a spiegare la situazione. «Abbiamo piena consapevolezza del periodo drammatico che stanno vivendo, l’emergenza Covid sta mettendo tutti a dura prova ma queste ragazze hanno voglia di ripartire e di farlo in sicurezza. Non sono uno sprovveduto, sappiamo quando è fondamentale la campagna vaccinale, per questo – continua il presidente – Ho chiesto al referente comunale la possibilità di mettere a disposizione della squadra una palestra alternativa per consentire quantomeno di proseguire con gli allenamenti che finora le ragazze stanno facendo a casa in forma autonoma». Per far sentire tutto il loro attaccamento a questa disciplina le ragazze della Volley Penne hanno realizzato un video messaggio, online sui social, per chiedere l’aiuto dell’amministrazione e sbloccare questa situazione che per loro rappresenta un momento di distrazione da questo periodo molto difficile. «Negli ultimi giorni – chiude il presidente Perilli – Dopo le tantissime condivisioni sui social di questo video, abbiamo avuto un’apertura da parte degli organi competenti per la disponibilità di un impianto per portare a termine questo campionato che ci vedrà impegnati fino al prossimo mese di giugno». Per completezza di informazioni nelle due gare disputate le ragazze del Penne hanno ottenuto una vittoria (0-3) battendo le teatine della Connetti.it Chieti, e una sconfitta per (3-2) a Campobasso. Mentre la prossima gara, il derby contro il Sonicatel Loco Volley sarà rinviato a data da destinarsi.

Nel link il video realizzato dalle ragazze della Volley Penne

https://fb.watch/4iVwH9LTiI/